venerdì , 18 ottobre 2019

Crasti. La lingua batte dove il dente duole

agosto 30, 2019 10:17 am Leave a comment A+ / A-
Download PDF

In data 27 agosto 2019 si è tenuto l’incontro conclusivo tra le Rappresentanze Sindacali Aziendali e la Direzione Aziendale C.R.Asti in merito alle numerose inadempienze aziendali ravvisate e segnalate ufficialmente fin dal mese di giugno.
Ecco i punti trattati:

1. GRADO MINIMO DIRETTORI/VICEDIRETTORI. Diversi direttori di filiale ci avevano segnalato il mancato riconoscimento, ai sensi dell’art.6 comma 1 del Protocollo d’Intesa, del grado minimo per direttori e vicedirettori di filiale/agenzia, con conseguente ritardo nel successivo avanzamento. Nei mesi scorsi tutte le Sigle Sindacali avevano già richiesto di regolarizzare tali posizioni, ricevendo risposte non soddisfacenti. A seguito delle nostre insistenze:
a. l’Azienda ci ha comunicato di aver sanato tutte le posizioni in sospeso;
b. la decorrenza per il calcolo dell’ulteriore avanzamento rimane quella dell’assegnazione dell’incarico;
c. verranno ricalcolate le spettanze rispetto al TFR sui mesi di ritardo nel riconoscimento del grado.

2. DA SOLI IN FILIALE. Da diversi anni riceviamo segnalazioni sul mancato rispetto dell’art. 6 comma 9 del Protocollo d’Intesa sull’organico minimo delle filiali, che vieta all’Azienda di adibire, in orario di sportello, un solo dipendente. Ricordiamo ai Colleghi che, qualora si trovino da soli in filiale, devono chiedere per iscritto la sostituzione.
In caso di difficoltà ad ottenerla, consigliamo di inoltrare immediata segnalazione a servizio.personale@bancadiasti.it (e p.c. al Capo Area e ad un Rappresentante Sindacale), del tenore: “Sono da solo/a, att endo disposizioni”.

3. SEGNALAZIONI PRESSIONI COMMERCIALI. Il 05/05/2017 Azienda e Sindacati hanno firmato un accordo sulle poli che commerciali che prevedeva la predisposizione di un sistema interno e regolamentato di segnalazione di eventuali comportamenti non conformi con i principi ed i valori condivisi nell’accordo. Dopo oltre 2 anni di atteggiamenti dilatori dell’Azienda, abbiamo proposto un sistema alternativo, ma, crediamo, efficace:
a. istituzione di una commissione bilaterale di controllo delle segnalazioni;
b. creazione di un modulo di segnalazione anonimo scaricabile dalla Intranet, da inoltrare ad un Referente Sindacale della commissione.
Siamo in attesa di un riscontro dall’azienda.

4. REFERENTE AZIENDALE POLIZZA SANITARIA. In seguito alle nostre reiterate richieste, come previsto dall’art. 3 punto B. del Contratto Integrativo Aziendale, l’Azienda ha finalmente identificato, all’interno dell’ufficio Marketing Privati, il referente aziendale che avrà l’incarico di assistere i Colleghi sulla polizza sanitaria. L’Azienda si è riservata di comunicarlo ufficialmente quanto prima ai Colleghi e alle Sigle Sindacali.

5. VISITE OCULISTICHE PER VIDEOTERMINALISTI. Abbiamo fatto rilevare il mancato rispetto della frequenza delle visite: 5 anni per Colleghe/i con meno di 50 anni di età e 2 anni per quelle/i con più di 50 anni di età. La Direzione si è attivata per chiedere al Servizio Prevenzione e Protezione di verificare e si è giustificata dicendo che non era al corrente del ritardo. Ricordiamo che videoterminalisti sono considerati tutti i Dipendenti, ad eccezione delle seguenti figure:

  • Direttori di Agenzie/Filiali
  • Vice Direttori di Agenzie/Filiali (dipendenze con 6 o più lavoratori)
  • Consulenti di Investimento
  • Client Rete Imprese
  • Capi Area
  • Capi Servizio
  • Capi Ufficio
  • Dirigenti
  • Operatori Servizi Ausiliari.

6. ASSEGNAZIONE DI MANSIONI NON ADATTE A COLLEGHI RIENTRANTI IN CATEGORIE PROTETTE O CON IDONEITÀ CON PRESCRIZIONE. Abbiamo riscontrato la presenza di alcuni
Colleghi per i quali vengono disattese le prescrizioni del medico competente o, peggio, del medico del lavoro. L’Azienda ci ha comunicato che intende sistemare tutte le posizioni non conformi.
Ci riserviamo di verificare ed invi amo tutto coloro che si trovano ancora in una situazione di questo po a segnalarcelo.

7. FILIALE ON LINE. In relazione alla creazione della nuova Filiale OnLine, abbiamo inviato alla Direzione Aziendale la richiesta di apertura di una tra%a ve finalizzata alla stesura di un accordo, ai sensi dell’art.101 del CCNL.

Asti , 28-08-2019

Le Rsa Unitarie C.R.Asti

Download (PDF, 150KB)

Crasti. La lingua batte dove il dente duole Reviewed by on . In data 27 agosto 2019 si è tenuto l’incontro conclusivo tra le Rappresentanze Sindacali Aziendali e la Direzione Aziendale C.R.Asti in merito alle numerose ina In data 27 agosto 2019 si è tenuto l’incontro conclusivo tra le Rappresentanze Sindacali Aziendali e la Direzione Aziendale C.R.Asti in merito alle numerose ina Rating: 0
scroll to top