sabato , 31 Luglio 2021

Gruppo Crasti, incontro con la direzione del 26/03/2021

Marzo 29, 2021 10:29 am Leave a comment A+ / A-
Download PDF

Venerdì 26.03, in seguito alla richiesta di incontro inoltrato all’Azienda a tema “Emergenza Coronavirus”, abbiamo incontrato la Direzione Aziendale.

Le nostre richieste, anticipate via mail, avevano lo scopo di creare un impianto permanente e strutturato, da attivarsi ogniqualvolta si presenti, come ora, la necessità di fronteggiare l’emergenza dovuta alla creazione di zone rosse/arancioni, con eventuale chiusura scuole, ecc., al fine di agevolare i Colleghi, sia dal punto di vista della Sicurezza sul luogo di lavoro, sia da quello della conciliazione del tempo vita/lavoro/esigenze famigliari.

Ecco le nostre richieste in sintesi:

SMART LEARNING

Fornire maggiore flessibilità nella fruizione dei Corsi, anche aumentando i giorni (oltre i 3 attualmente previsti) disponibili con questa causale, per chi non abbia la possibilità di usufruire dello SW, o la possibilità di innestare lo Smart Learning su ore di banca ore, per poter gestire l’emergenza D.A.D.

CONGEDI PER D.A.D. e per ASSENZE DOVUTE ALL’EMERGENZA

E’ stata pubblicata venerdì la circolare INPS con i dettagli sul congedo Covid retribuito al 50% per i genitori.

Abbiamo richiesto di concedere ulteriori permessi, o integrazioni ai permessi previsti dalla legge, per agevolare i Colleghi nella gestione dell’emergenza (D.A.D. per chi non possa usufruire dello Smart Working, gestione D.A.D., ecc.).

SERVIZI DI FILIALE ED ACCESSO DEI CLIENTI

Abbiamo richiesto di ricordare le modalità della gestione degli accessi alle filiali (non sempre rispettati) tramite Ems e di ridurre al massimo la presenza di clienti in filiale, se non per operazioni indifferibili e strettamente necessarie.

VACCINAZIONI COVID

Accordo ABI-OO.SS. sui vaccini. Il nostro Gruppo ha dato disponibilità alle vaccinazioni dei Colleghi. Abbiamo richiesto una giornata di permesso retribuito per chi si sottopone al vaccino (dall’ora del vaccino sino a fine giornata) visto i possibili sintomi negativi immediati che possono insorgere.

Per quanto riguarda gli accessi della clientela in filiale e l’operatività delle stesse, la Direzione concorda su un atteggiamento prudenziale e responsabile e ci invita a segnalare i casi specifici nei quali direttori/capi area non si allineano ad un comportamento adeguato ma non ritiene necessario ribadire tramite ems le direttive. Per tutto il resto l’Azienda non ha ritenuto necessario creare un impianto strutturato e definito, come da noi proposto, da attivarsi in automatico durante l’emergenza (creazione delle zone arancioni/rosse, chiusura delle scuole, vaccinazioni, ecc.); bensì ha parlato di “interventi mirati” per la gestione delle richieste pervenute dai Colleghi che ne abbiano necessità.

Pur consci che le misure adottate dall’Azienda rispecchiano quanto indicato nei protocolli di riferimento e rispettano le leggi nazionali, noi ci aspettavamo qualcosa in più.

Nell’esprimere la nostra insoddisfazione per le risposte ricevute, confidiamo nella vicinanza e nell’aiuto dell’Azienda alle richieste dei colleghi che ne abbiano bisogno, riconoscendo loro tutto l’impegno dimostrato fino ad oggi in questo lungo periodo molto complicato.

Asti, li 29/03/2021

Le Organizzazioni Sindacali di Gruppo C.R.Asti

Scarica il volantino:

Gruppo Crasti, incontro con la direzione del 26/03/2021 Reviewed by on . Venerdì 26.03, in seguito alla richiesta di incontro inoltrato all’Azienda a tema “Emergenza Coronavirus”, abbiamo incontrato la Direzione Aziendale. Le nostre Venerdì 26.03, in seguito alla richiesta di incontro inoltrato all’Azienda a tema “Emergenza Coronavirus”, abbiamo incontrato la Direzione Aziendale. Le nostre Rating: 0
scroll to top