martedì , 23 aprile 2019

Iscrizione bancari / esattoriali

Download PDF

MODULO DI ISCRIZIONE

Per l’iscrizione alla Fisac occorre contattare un nostro rappresentante sindacale.

Dovrai comunque compilare il seguente

Modulo di iscrizione compilabile a video

Modulo di iscrizione da stampare

e spedirlo al tuo delegato. (Spunta tutte e 3 le privacy: la prima serve per l’iscrizione, la seconda per essere informato periodicamente su tutto ciò che ti riguarda come lavoratore/trice, la terza per utilizzare i servizi fiscali, del patronato, ecc.).

Riceverai la tessera della Cgil con la quale potrai accedere a tutti i servizi della più grande confederazione sindacale italiana (vedi www.sistemaservizicgil.it).

Le donne iscritte che lavorano in provincia di Asti riceveranno anche il calendario dell’8 marzo.

§ § §

QUANTO COSTA

L’iscrizione alla FISAC/CGIL comporta una contribuzione sindacale pari allo 0,50% della retribuzione lorda con esclusione delle competenze occasionali quali premi incentivanti, rimborsi spese, diarie, straordinario, indennità di rischio e simili ecc.

Alla contribuzione sindacale su base mensile si applicano i seguenti tetti massimi:

  • Impiegati e altri € 15,80 su mensilità ordinarie e € 28,90 sulle mensilità comprensive dell’erogazione del premio aziendale eccedente lo standard di settore e del premio di produttività
  • Quadri direttivi di 1° e 2° livello € 18,00 su mensilità ordinarie e € 28,90 sulle mensilità comprensive dell’erogazione del premio aziendale eccedente lo standard di settore e del premio di produttività
  • Quadri direttivi di 3° e 4° livello € 20,40 (Dirigenti € 23,30) su mensilità ordinarie e € 29,90 (Dirigenti € 30,40) sulle mensilità comprensive dell’erogazione del premio aziendale eccedente lo standard di settore e del premio di produttività.

La contribuzione sindacale viene trattenuta direttamente a carico dell’azienda sulla retribuzione mensile.

La revoca dall’iscrizione è possibile in qualunque momento dell’anno mediante l’invio (con decorrenza dal mese successivo) di comunicazione scritta all’Ufficio Personale della propria banca.

scroll to top