lunedì , 10 agosto 2020

Terremoto: Camusso, nell’emergenza potenziare rete assistenza

gennaio 19, 2017 3:12 pm Leave a comment A+ / A-
Download PDF

terremotoRoma, 18 gennaio – “Ci stringiamo attorno alle popolazioni coinvolte in un’emergenza che sembra non finire. Sarà cura della nostra organizzazione portare aiuto immediato ai cittadini e ai lavoratori dei centri ulteriormente colpiti dal sisma e sostenere le necessarie esigenze di quelle comunità presso le autorità di Governo, la Protezione Civile e il Commissario Straordinario”. È quanto si legge in una nota della Cgil nazionale.

“All’emergenza abitativa e occupazionale dovuta ai due sismi del 24 agosto e del 30 ottobre, non ancora mitigata – prosegue la Cgil – si sono aggiunti il disagio di una stagione invernale molto rigida e, da oggi, le conseguenze di quello che sembra essere un terzo episodio grave di movimento tellurico”. Per il sindacato di Corso d’Italia “è necessario un programma straordinario che preveda il potenziamento delle presenze dei corpi preposti e la destinazione di maggiori risorse alle comunità colpite”.

Infine, conclude la Cgil “rinnoviamo anche a tutte le nostre strutture l’invito alla solidarietà diretta nei confronti delle aree terremotate mettendo a disposizione risorse economiche e umane non occasionali”.

Roma, 18 gennaio – “In questa situazione di emergenza bisogna potenziare la rete di assistenza. Ora è il tempo di farlo per dare risposte adeguate”. Ad affermarlo è il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, nello spiegare che: “Il nostro Paese sta soffrendo terribilmente, stretto nella morsa tra neve, maltempo, terremoti e povertà”.

Per Camusso “è necessario dare subito risposte serie, potenziando l’organico del personale di soccorso e sicurezza, anche temporaneamente, per garantire alle popolazioni interessate un’assistenza adeguata. Si sommano, infatti, in queste ore emergenze ad emergenze e occorre farsi carico di mettere in sicurezza le popolazioni e i territori interessati”.

Interventi straordinari, sottolinea il segretario della Cgil, “possibili anche in ragione delle affermazioni della Commissione europea sulla possibilità di scomputare queste spese dai vincoli di bilancio”.

“Va fatto immediatamente tutto il possibile per garantire risposte adeguate alle popolazioni che in queste ore stanno soffrendo” conclude Camusso.

Terremoto: Camusso, nell’emergenza potenziare rete assistenza Reviewed by on . Roma, 18 gennaio – “Ci stringiamo attorno alle popolazioni coinvolte in un’emergenza che sembra non finire. Sarà cura della nostra organizzazione portare aiuto Roma, 18 gennaio – “Ci stringiamo attorno alle popolazioni coinvolte in un’emergenza che sembra non finire. Sarà cura della nostra organizzazione portare aiuto Rating: 0
scroll to top