lunedì , 6 Dicembre 2021

SIGLATO L’ACCORDO DI FUSIONE BIVERBANCA IN C.R.ASTI

Ottobre 26, 2021 12:11 pm Leave a comment A+ / A-
Download PDF

Nella tarda serata di mercoledì 20 ottobre si è conclusa la trattativa relativa alle ricadute sul personale derivanti dalla fusione per incorporazione di Biverbanca in Cassa di Risparmio di Asti con l’accordo sottoscritto con i vertici del gruppo.

La procedura ha avuto inizio il 03/09/2021 con la comunicazione dell’Azienda alle Organizzazioni Sindacali e ad Abi ed è entrata nel vivo della trattativa dal 15/09/2021, quando sono cominciati gli incontri tra le parti.

In una prima fase, l’Azienda ha rappresentato il progetto di fusione dal punto di vista organizzativo, contestualizzandolo nel periodo e nel mercato in cui operano le due banche.

La trattativa è stata condotta nell’ottica di garantire a tutti i Colleghi coinvolti lo stesso trattamento normativo ed economico e, nel contempo, integrare con nuove previsioni il corpo normativo esistente. Abbiamo così gettato le basi di temi importanti quali lo smart working e i percorsi di crescita professionale, dando voce alle tante richieste che ci arrivano dai Colleghi.

L’Azienda ha dichiarato che la predetta fusione non implicherà di per sé immediate ricadute occupazionali; tuttavia, alla conclusione delle operazioni di raccordo e di razionalizzazione dei processi di lavoro, si effettuerà un riesame dei dimensionamenti degli organici prendendo in considerazione eventuali procedure previste dal contratto.

In una seconda fase sono iniziati i lavori per l’armonizzazione dei contratti di secondo livello delle due Banche e sono stati rivisti ed integrati sia il Contratto Integrativo Aziendale sia il Protocollo d’Intesa, definendo l’applicazione di entrambi a tutto il personale.

Di seguito esponiamo in sintesi i punti coinvolti nella trattativa.

CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

Premio aziendale VAP 2022-23-24 (da erogare nel giugno 2023-24-25)
È stato rivisto l’impianto esistente del Premio Aziendale di competenza degli anni 2022, 2023 e 2024; l’importo verrà determinato sulla base di una nuova tabella di calcolo parametrata al solo ROE, garantendo un adeguato riconoscimento al raggiungimento delle fasce di ROE attese. Il premio sarà erogato metà in denaro e metà convertito in “Credito welfare” (con piattaforma per accedere a beni, prestazioni e servizi).

Assistenza Sanitaria
Estensione a tutto il personale delle previsioni dell’attuale disciplinare FAB applicato in C.R. Asti con integrazione delle seguenti prestazioni applicate in Biverbanca:
• indennità per malattie gravi;
• psicoterapia;
• fisioterapia anche in caso di malattia;
• logopedia;
• altre terapie.

Previdenza Complementare
Incremento della contribuzione aziendale ai Fondi Complementari per tutto il personale del Gruppo.

PROTOCOLLO D’INTESA

Quota aziendale del premio di rendimento/Assegno di anzianità nel grado 3A4L (assunti prima del 1/11/99)
Per i dipendenti di ciascuna banca verranno mantenute le tabelle in uso.

Indennità di pendolarismo
A fronte di un innalzamento della franchigia da 15 a 20 km per tratta, si sono riviste le relative indennità applicate alle fasce chilometriche, riconoscendo un contributo maggiore al crescere della distanza percorsa.
Le spese autostradali sostenute continueranno ad essere oggetto di rimborso in busta paga.

Altre Indennità
E’ stato normato l’impianto delle indennità saltuarie (direzione e rischio, auto, locali sotterranei, rischio).

Mobilità
Confermata la normativa vigente salvo l’abrogazione del consenso dell’interessato per il trasferimento fuori regione; è stato altresì introdotto l’impegno dell’Azienda, entro 18 mesi, ad accogliere la richiesta di avvicinamento nel caso di trasferimento a unità organizzative distanti oltre 100 km per tratta dalla residenza/domicilio.

Prestiti e condizioni ai dipendenti
I prestiti erogati tramite “cessione del quinto” verranno erogati tramite apposito prodotto della controllata Pitagora S.p.A. a condizioni di favore.

Provvidenze caso morte/invalidità del dipendente
Verrà attivata specifica polizza assicurativa a copertura di invalidità permanente e/o morte del dipendente intervenute in costanza del rapporto di lavoro per cause sia professionali che extraprofessionali con un massimale di 18.000 euro.

Contribuito familiari disabili (Ex previsione Biverbanca)
Verrà corrisposto un contributo di 1.500 euro annui per ogni coniuge/figlio fiscalmente a carico che risulti portatore di handicap in situazioni di gravità ai sensi dell’art. 3 della legge 104/1992.

Erogazione una-tantum “Premio fusione”
Verrà erogato un premio straordinario di euro 250 sotto forma di buoni acquisto Ticket Compliments Top Premium.

IMPEGNI DELLE PARTI:

Orari personalizzati
Le Parti si impegnano ad effettuare una verifica annuale delle richieste di variazione dell’orario standard di lavoro.

Percorsi professionali dei Colleghi
L’Azienda si impegna a presentare alle OO.SS. un progetto sui percorsi di sviluppo professionale.

Smart Working
Al termine del periodo emergenziale, le Parti si incontreranno per esaminare l’introduzione di un accordo aziendale sullo Smart Working.

Tutti i temi trattati verranno illustrati approfonditamente in assemblea.

Asti, lì 25/10/2021

Le Organizzazioni Sindacali Banca C.R.Asti e Biverbanca


CONVOCAZIONE ASSEMBLEE SINDACALI A DISTANZA ACCORDO DI FUSIONE BIVERBANCA IN C.R.ASTI

Le assemblee avranno come ordine del giorno i seguenti temi:
• Presentazione Accordo di Fusione per incorporazione di Biverbanca in C.R.Asti;
• Rinnovo Accordi Aziendali di secondo livello.

GIORNO ORARIOCOME CHI
GIOVEDì 28/10/218:15 – 10:30

Piattaforma TEAMS
LINK PER IL
COLLEGAMENTO
Dipendenti C.R.ASTI
Uffici di Sede Centrale con
ingresso dal portone
carraio di Piazza Libertà 21
GIOVEDì 28/10/21 14:25 – 16.40

Piattaforma TEAMS
LINK PER IL
COLLEGAMENTO
Dipendenti C.R.ASTI
Agenzie di Città di Asti
MERCOLEDì 3/11/218:15 – 10:30
Piattaforma TEAMS
LINK PER IL
COLLEGAMENTO

Dipendenti C.R.ASTI
Uffici di Sede Centrale con
ingresso da Piazza Libertà
23 + Tesoreria Enti +
Servizio Canali Diretti e
Comunicazione
MERCOLEDì 3/11/21 14:25 – 16.40
Piattaforma TEAMS
LINK PER IL
COLLEGAMENTO

Dipendenti C.R.ASTI
Filiali provincia di Torino e
Cuneo + Distaccati
GIOVEDì 4/11/218:15 – 10:30
Piattaforma TEAMS
LINK PER IL
COLLEGAMENTO

Dipendenti C.R.ASTI
Filiali provincia di Asti
(escluse Agenzie di città) e
personale in part time e
maternità
GIOVEDì 4/11/21 14:25 – 16.40
Piattaforma TEAMS
LINK PER IL
COLLEGAMENTO

Dipendenti C.R.ASTI
Filiali provincia di
Alessandria + Lombardia,
Veneto e Liguria

E’ possibile collegarsi, anche fuori dal proprio luogo di lavoro, sia attraverso PC che attraverso smartphone. Con lo smartphone sarà indispensabile scaricare la relativa App, che verrà richiesta cliccando sul link di collegamento, mentre da PC si può utilizzare anche il browser (Chrome o Internet Explorer 11).

Scarica i volantini:

SIGLATO L’ACCORDO DI FUSIONE BIVERBANCA IN C.R.ASTI Reviewed by on . Nella tarda serata di mercoledì 20 ottobre si è conclusa la trattativa relativa alle ricadute sul personale derivanti dalla fusione per incorporazione di Biverb Nella tarda serata di mercoledì 20 ottobre si è conclusa la trattativa relativa alle ricadute sul personale derivanti dalla fusione per incorporazione di Biverb Rating: 0
scroll to top